MIGLIORARSI SI PUO’, ANCHE IN SANITA’.

CIMG2546.JPGE’ con questa convinzione, fin dalla sua costituzione, che il Comitato della Salute per la Montagna promuove il miglioramento dei “servizi” per la Salute in Casentino ed in Provincia.

Il 6 marzo 2010 a Poppi si rinnoverà un appuntamento che il Comitato ha individuato come un vero e proprio momento di confronto e di promozione di salute. Un FORUM, dove sarà possibile scambiarsi le opinioni e confrontarsi su “Equità, qualità ed etica in sanità”.

Un “Forum sulla Sanità Casentinese” che aprirà i propri lavori nella mattina di sabato alle ore 9.00 presso la “sala convegni” ubicata nel Castello Medievale e che vedrà come attori: le professionalità mediche che operano nel nostro territorio, medici di medicina generale e del distretto, e nel nostro ospedale, i direttori delle unità operative, insieme ai responsabili del Distretto Sanitario, del plesso Ospedaliero del Casentino e al direttore dell’area dell’Emergenza competente per i servizi del soccorso sanitario 118 e del pronto soccorso.

Il programma prevede di massima l’esposizione dello stato delle cose sulla sanità di vallata e quale sia l’offerta dei servizi oggi a fronte dei bisogni di assistenza e di accessibilità alle cure. Sarà occasione di conoscere quali siano le idee e le progettualità per lo sviluppo per attualizzare i servizi; tenendo conto degli atti di indirizzo regionali, del piano attuativo locale e della considerazione che il casentino sia una zona disagiata “montana”.Castello-di-Poppi-Ar-a18203159.jpg

Sarà un occasione di “comunicazione” per esporre i progetti per sviluppare il percorso assistenziale dal territorio all’ospedale, comprendendo quale sia quello per le cronicità e quello delle emergenze sanitarie, e il percorso ospedale territorio, comprendendo quali sia le modalità e l’operatività per accompagnare, garantendo l’assistenza ed i bisogni del paziente fragile, la persona a casa.

La “partecipazione” e la presenza ai lavori delle Istituzioni locali e di quelle regionali, degli amministratori locali e regionali, dell’azienda sanitaria con la Direzione Aziendale, della Società della Salute con il presidente e il direttore, delle rappresentanze delle professioni sanitarie, del mondo del Volontariato e CRI, del rappresentanti di categoria e dell’associazionismo permetterà nel “FORUM” di ricercare e condividere le progettualità e le soluzioni sostenibili al miglioramento e alla soddisfazione dei bisogni.

Con la convinzione e le certezze che scaturiscono dall’esperienza e i risultati dell’incontro sulla sanità organizzato a Poppi nel 2009 in quel del “Castello dei Conti Guidi”, il CCSM auspica che dal “FORUM SANITA’ in CASENTINO” possa nascere un metodo di confronto tra tutti componenti che pensano, lavorano e garantiscono la salute ed il benessere.

Il principio di EQUITA’, il principio di QUALITA’ e di ETICA in Sanità non sono solo parole, ma indicano ed impongono il coinvolgimento e l’impegno assoluto, sempre e comunque, nel solo interesse a tutelare e promuovere un bene universale come la “SALUTE”.

FORUM SANITA’ – POPPI 6 MARZO 2010ultima modifica: 2010-02-18T10:16:00+01:00da comitatocsm
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Post Navigation