CECCH.JPG

IN RICORDO DI MASSIMO

Devo darvi una notizia che non avrei mai voluto scrivere e nemmeno pensare. Dopo mille battaglie vissute insieme, se ne va un grande uomo amico di sempre, una persona straordinaria, tutta d’un pezzo.
Le caratteristiche di quest’uomo erano e rimarranno, la compostezza,
l’intelligenza, la dignità, la serietà, l’altruismo …e il grande cuore.
Tutti noi dobbiamo a lui qualcosa; così come tutti i cittadini del Casentino
dovranno ricordarlo: non solo come Presidente del Comitato Della Tutela e
Salute in Montagna, ma come un uomo straordinario che ha dedicato se stesso e molto del suo tempo per mantenere nella nostra vallata un servizio sanitario efficente e puntuale.
Dopo circa due mesi di tribolazione con una terribile malattia ieri pomeriggio all’età di 50 anni si è spento Massimo Ceccherini.
Hai perso la battaglia con la vita, ma vincerai la battaglia per il ricordo
dellla straordinaria persona che sei e rimarrai.

Massimo Ceccherini Ti ricordiamo con commozione, compagno intelligente e appassionato di battaglie civili per l’affermazione dei diritti dei più deboli, per una sanità più giusta e più accessibile, per l’affermazione di principi di libero pensiero e civile convivenza di tutta la comunità casentinese.

Alla Famiglia la nostra affettuosa partecipazione.

Un fortissimo e commosso abbraccio da me Valerio Bobini e tutti i componenti del Comitato, Giuseppe Valeri, Mauro Marziali, Renato Nassini, Alvaro Gambineri, Enrico Zavagli, Claudio Cavigli. Ottavio Bianchini e Grazia Giannini

E’ DECEDUTO MASSIMO CECCHERINIultima modifica: 2010-07-15T10:56:00+02:00da comitatocsm
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Post Navigation