bibbiena.jpg




Il 15 novembre 2011 è stato firmato  e approvato lo statuto che vede la  nascita del CREST – Comitato Regionale Emergenza Sanità Toscana, per la tutela della salute in montagna e in altre zone disagiate.

 

La formazione del Comitato nasce, dopo un susseguirsi di incontri avvenuti tra il Comitato del Casentino, il Comitato della Lunigiana ed il Comitato di Volterra, alla luce delle recenti notizie di cronaca, dal repentino evolversi del quadro socioeconomico nazionale e non ultimo degli sviluppi in itinere del quadro legislativo ed in particolare dei temi proposti per il nuovo Piano sanitario sociale integrato regionale.

  

Una situazione finanziaria preoccupante e la costante necessità di reperire  risorse economiche da destinare alla sanità, scongiurando le previsioni di ulteriori riduzioni, raffigurano un quadro di forte incertezza. In questo scenario sono maggiormente a rischio le zone disagiate, le zone montane ed i piccoli ospedali. Riteniamo che la tutela di questi presidi nel territorio sia di fondamentale importanza per garantire una pronta risposta sanitaria con particolare riferimento ad alcune fasce deboli  alla popolazione residente come bambini ed anziani con scarso potere di mobilità. Queste sono le motivazioni che ci hanno indotto ad anticipare la nascita del Comitato e renderlo operativo quanto prima.

 

Metteremo a disposizione della causa il nostro migliore impegno auspicando ulteriori adesioni con la speranza di poter estendere il Comitato alle molte realtà locali simili alle nostre, che vorranno condividere con noi la loro esperienza per l’obiettivo comune di garantire pari dignità e accesso alle cure di ogni cittadino Toscano aldilà della collocazione geografica.

 

Ci impegniamo a fornire supporto e fare da perno di congiunzione tra popolazione, istituzioni locali, ASL e  Regione Toscana.

 

 http://www.blogger.com/blogger.g?blogID=3807194334257604413#editor/target=post;postID=407440983224629745

 

https://www.facebook.com/groups/crest.toscana/198382210252369/