tuo

Dopo un Lungo Letargo il Comitato Casentinese per la Salute in Montagna si è risvegliato.

In un’assemblea pubblica in data 5 marzo 2015 presso la sala consiliare del Comune di Bibbiena le persone che vivono e lavorano in casentino si sono ritrovati per discutere dei problemi e dei bisogni di salute che ad oggi trovano grosse difficoltà di risposta al livello dell’ospedale locale.

È vero La sanità non è solo un servizio ospedaliero. La sanità è fatta, a tutela della salute e del benessere, sicuramente con la educazione, la prevenzione, la medicina d’iniziativa la gestione delle patologie croniche sul territorio è fatta anche gli ospedali perché anche se la prevenzione è buona esistono e esisteranno sempre patologie acute, traumi e complicanze con riacutizzazioni le patologie croniche. Allora anche se in una percentuale inferiore avere una buona risposta di soccorso di trattamento dell’acuto diventa determinante per la prognosi e le conseguenze permanenti.

Tenuto conto della storia che da anni svolge nel nostro territorio ci chiediamo oggi patti territoriali firmati nel luglio 2013 sono oggi attuati o attuabili.

Fatti nazionali, regionali e provinciali ci coinvolgono a doversi interessare ed informare su quello che è lo stato attuale e il futuro della nostra sanità e del nostro ospedale.

In data 10 marzo 2015 si svolgerà presso l’ospedale del casentino la conferenza dei  Sindaci di vallata con il direttore generale dell’azienda sanitaria 8 di Arezzo.

Quali garanzie saranno anche questa volta proposte in concreto?

La speranza per chiarezza e correttezza nei confronti dei cittadini e che tutti i sindaci, in modo unico, propongano un incontro pubblico, per dare la giusta informazione sulla sanità e sulla volontà di legittimo rappresentante di scelte da fare nell’esclusivo interesse della salute pubblica e del servizio sanitario pubblico toscano.

C.C.S.M.

 

 

COMITATO CASENTINESE PER LA SALUTE IN MONTAGNA – RITORNAultima modifica: 2015-03-06T15:38:01+01:00da comitatocsm
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Post Navigation